www.ceriss.it

2 items tagged "mediazione"

Risultati 1 - 2 di 2

Lanterne Amiche

Category: Comunità Cinese
Creato il Mercoledì, 19 Giugno 2013 13:50

Immigrazione cinese e mediazione interculturale a Reggio Emilia

di Rossella Cecchini

prefazione di Claudio Baraldi
introduzione di Antonella Ceccagno$


Edizioni Diabasis Luglio 2009
ISBN 978-88-8103-638-7

L'immigrazione cinese in Italia, a partire dagli anni Ottanta, è cresciuta di intensità e dimensione tanto che oggi alcuni importanti insediamenti sono presenti in diverse città italiane (Prato, Roma, Milano, Bologna, Napoli, Reggio Emilia). Tuttavia i Cinesi sono ancora considerati degli alieni, spesso invisibili, e le loro comunità, impenetrabili. Lanterne Amiche analizza il fenomeno dell'immigrazione cinese, soffermandosi in particolare sulle esperienze avviate in provincia di Reggio Emilia, dove un percorso dialogico interculturale ha coinvolto istituzioni e cittadinanza, e ne presenta gli esiti, i limiti e le difficoltà.

Che cosa si nasconde dietro la chiusura della comunità cinese? Che cosa cela la quotidianità silenziosa di famiglie, lavoratori, giovani cinesi? Il libro è uno strumento indispensabile per chi vuole approfondire la conoscenza del fenomeno "Cinesi" in Italia; per fare luce sulle ombre, gli stereotipi e i pregiudizi che ancora accompagnano i migranti di origine cinese. Attraverso le narrazioni di oltre duecento persone, il volume ha il pregio di sradicare luoghi comuni, evidenziare prospettive inedite, delineare nuovi scenari, suggerire promettenti possibilità di comunicazione tra Oriente e Occidente e dimostrare come il dialogo interculturale tra migranti cinesi, enti del territorio e cittadinanza si una pratica che rende sempre più visibile l'invisibile.
[testo di presentazione tratto da: diabasis]

TRAA - Territori in Rete per l'Accesso all'Alloggio

Category: Mediazione sociale
Creato il Venerdì, 26 Giugno 2009 00:31

intervento sociale

22 Giugno 2009 - Riprendono le Attività di Ceriss per il miglioramento della convivenza dei condomini dell'area della Stazione di Reggio Emilia

Dopo un anno di attività con il progetto LE REGOLE DEL GIOCO, ora Ceriss ha assunto nell’Aprile 2009 l’incarico di portare avanti il progetto TERRITORI IN RETE PER L’ACCESSO ALL’ALLOGGIO (detto TRAA), promosso dal Comune di Reggio Emilia e finanziato dal Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali.

Ogni singolo condominio è osservabile come un particolare sistema sociale, caratterizzato da elementi tipici delle organizzazioni (la presenza di un regolamento, la divisione dei ruoli e dei compiti) e da aspetti tipici delle comunità (costruzione di relazioni interpersonali, sistema di scambio e aiuto reciproco). In quest’area, caratterizzata dalla presenza di abitanti molto diversi tra loro (per età, per provenienza geografica, per lingua, per religione, per simboli e significati fondamentali, ecc.) il rischio che non si realizzino comunicazioni efficaci, già insita in ogni processo comunicativo, diventa ancora più forte.

TRAA

Gli obiettivi principali del progetto TRAA sono:

  • migliorare la convivenza all’interno di alcuni condominî, situati in zona stazione FFSS e aree limitrofe, con problematiche organizzative e relazionali in un contesto di comunicazione interculturale.
  • ridurre le tensioni e l’indifferenza sociale
  • aumentare le occasioni di incontro, confronto e dialogo tra persone di diversa nazionalità
  • educare all’inquilinato e al vicinato.

Le attività principali sono le seguenti:

  1. Identificazione precisa dei problemi condominiali
  2. Promozione delle relazioni di vicinato all’interno dei condominî identificati
  3. Affinamento e potenziamento di un network associativo attivo verso gli abitanti delle aree interessate dal progetto
  4. Documentazione delle attività svolte nelle diverse fasi progettuali, anche tramite fotografie e/o registrazioni audio/video degli interventi con gli abitanti dei condominî identificati dal progetto

La realizzazione di attività specifiche viene di volta in volta valutata nella sua fattibilità e successivamente intrapresa attraverso il contributo diretto e la condivisione di obiettivi, metodologia e proposte di CERISS da parte dei soggetti coinvolti nel progetto (abitanti dei civici considerati e network delle associazioni), in modo da rispettare la specificità di ogni singolo condominio e le differenti esigenze delle associazioni e dei diversi soggetti del territorio.

La zona urbana della stazione FFSS di Reggio Emilia e diverse aree ad essa adiacenti offrono un contesto particolarmente complesso connotato dalla presenza di situazioni a rischio di emarginazione sociale e/o ai limiti della legalità. Gli abitanti dei condominî della Zona Stazione debbono quotidianamente fronteggiare problematiche di diversa natura e di differente gravità per le relazioni di vicinato.

 

LogoReggioEmilia
Comune di Reggio Emilia

 

LogoMinistero



Login With Facebook

Enter your email address:


RSS Feed Image Subscribe to this feed